Autore Claudio CALIA
Titolo Dossier TAV – Una questione democratica
Editore Becco Giallo
Argomento Alta Velocità: un'inchiesta illustrata sulla storia, i costi e gli interessi in gioco della Torino - Lione.
Data Novembre 2012
riga separazione
Autore Sergio BARATTO
Titolo Diario di un'insurrezione
Editore Effigie edizioni
Argomento E' il racconto personale di una storia collettiva, una piccola anabasi in cui, nell'oscurità dei territori ostili attraversati, ci si prende la libertà di fare bilanci, ricostruire sogni, lavorare sulla memoria e reinventare il futuro.
Data Settembre 2012
riga separazione
utore Ascanio CELESTINI, Alessio LEGA
Titolo Incrocio di sguardi - conversazione su matti, precari, anarchici e altre pecore nere
Editore Elèuthera
Argomento Snodando il filo del proprio percorso biografico, in questo libro frutto delle conversazioni con Alessio Lega, Celestini, grande affabulatore, esce allo scoperto.
Data Maggio 2012
riga separazione
utore Pino CACUCCI
Titolo Nessuno può portarti un fiore
Editore Feltrinelli
Argomento Ribelli non necessariamente eroi, non necessariamente animati da una fede politica o dal rigore ideologico di una dottrina, incarnano in un gesto o in una vita intera l'insofferenza profonda per il conformismo e l'ingiustizia. Come in un'antica canzone di rivolta, Antonieta Rivas Mercado, Clément Duval, Edera De Giovanni, Horst Fantazzini, Louis Chabas, Sante Pollastro, Sylvia Ageloff ci vengono incontro uno dopo l'altro, vivissimi, per chiedere la giustizia della memoria. Con una citazione di Carlo.
Data Aprile 2012
riga separazione
Autore Marco MARSILI
Titolo Il libro nero della polizia – Piccoli omicidi di stato tra amici 2001 - 11
Editore Termidoro edizioni
Argomento Cosa succede quando organi di polizia si arrogano l'autorità di trasgredire le leggi alle quali dovrebbero sottostare? Nell'analizzare le storie prese in considerazione in questo volume sono emerse due tendenze comunicative. La prima riguarda quella delle forze dell'ordine, orientata a far finta di niente. La seconda è l'unico strumento a disposizione dei familiari delle vittime: la Rete.
Data Gennaio 2012




© 2016 www.piazzacarlogiuliani.org. Tutti i diritti riservati | Webmaster graficafluida.it