Breve cronistoria di alcuni casi di eccidi, fascisti o di mafia, in cui le "forze dell'ordine" sono presenti senza intervenire o sono coinvolte per aggressione, depistaggio...


1966

targa-paolorossi

27 aprile - Roma
Paolo Rossi
Durante le elezioni degli organismi rappresentativi universitari i fascisti danno l'assalto alla Facoltà di Lettere e uccidono a botte lo studente socialista Paolo Rossi. La polizia è presente ma rimane passiva. A seguito di questo fatto il rettore dell'ateneo Ugo Papi, accusato di eccessiva tolleranza verso i neofascisti, è indotto alle dimissioni. Il processo si concluderà senza l'individuazione dei responsabili della morte di Rossi.



1969

domenicocongedo

27 febbraio - Roma
Domenico Congedo
Manifestazione contro l'arrivo del presidente americano Nixon a Roma. I fascisti, appoggiati dalla polizia, attaccano con razzi la Facoltà di Magistero occupata. Lo studente Domenico Congedo, nel tentativo di scappare, cade da una finestra e muore. La polizia carica gli studenti: decine di feriti, alcuni gravissimi, e trecento arrestati.




1975

claudiovaralli-gianninozibecchi

16 aprile - Milano
Claudio Varalli
In piazza Cavour Antonio Braggion di Avanguardia nazionale uccide con un colpo di revolver Claudio Varalli del Movimento studentesco, che con un gruppo di militanti di sinistra era di ritorno da una manifestazione per il diritto alla casa. Le indagini accertarono rapidamente che il proiettile aveva colto Claudio alla nuca mentre cercava di mettersi in salvo, smentendo la tesi dei fascisti che avevano sostenuto di essere stati vittime di un'aggressione. Alla tragedia si aggiunse la provocazione: vennero infatti fermati una decina di compagni di Claudio alcuni dei quali furono imputati di rissa.
[www.pernondimenticare.com]


Omicidio Claudio Varalli: Contro Braggion viene spiccato un mandato di cattura per "omicidio volontario continuato, in parte consumato (Varalli) in parte tentato (gli altri compagni di Claudio presi di mira), porto d'arma, spari in luogo pubblico". Antonio Braggion resterà latitante fino al 17 dicembre 1978. (continua...)

Prev
1/6 Next »
© 2016 www.piazzacarlogiuliani.org. Tutti i diritti riservati | Webmaster graficafluida.it