2008

alexandrosgrigoropoulos

06 dicembre - Atene

Alexandros Grigoropoulos





Intorno alle ore 21 un poliziotto, durante un pattugliamento nel quartiere universitario di Exarchia ad Atene, spara a uno studente di quindici anni, Alexandros Andréas Grigoropoulos, uccidendolo. Le dichiarazioni iniziali della polizia cercano di attribuire l'assassinio alla dinamica delle operazioni di ordine pubblico: secondo le forze dell'ordine, nel tentativo di fermare una situazione di violenza un poliziotto spara alcuni colpi e uno di questi raggiunge il petto del ragazzo che muore prima dell'arrivo dell'ambulanza. Un video reso pubblico il giorno seguente mostra che l'omicidio non è avvenuto nel corso di scontri, che il giovane ucciso non stava prendendo parte ad alcuna rivolta e che gli assassini hanno sparato intenzionalmente e senza apparente motivo come riportato in molte testimonianze dirette. Secondo le dichiarazioni degli amici e dei familiari il giovane studente si stava recando ad una festa presso degli amici.

© 2016 www.piazzacarlogiuliani.org. Tutti i diritti riservati | Webmaster graficafluida.it